ASSOCIAZIONE  VOLONTARI  DONATORI  DI  SANGUE
VOLUNTARY  ASSOCIATION  OF  BLOOD  DONORS

Sezione di Atzara

Via Vittorio Emanuele 67

Iscritta all'Albo delle Associazioni del Volontariato della Regione Sardegna 

Il presidente

Il direttivo

La sede

Calendario donazioni

40 dell'Avis

Informazioni utili 

La  storia nelle foto

Rassegna Stampa

 

Indirizzi e_mail 

            e Link 

Web Master S. Serra

 

fdemelas@tiscalinet.it

 

segui il tuo cuore

L'AVIS è una associazione italiana di donatori volontari di sangue che è stata riconosciuta come associazione no-profit, ovvero senza fini di lucro.Da tanti anni lavoriamo gratuitamente, in collaborazione con le strutture sanitarie pubbliche, per raccogliere il sangue.

- Chi può donare sangue?

Può donare sangue: chi ha un'età compresa tra i 18 e i 65 anni e superi i 50 kg di peso.Sono escluse le persone che siano affette o siano state affette da: epatite virale, affezioni vascolari cardiache, diabete, malattie infettive.La donna non può sottoporsi alla donazione durante le mestruazioni, nel corso della gravidanza e per un anno dopo il parto.

- Quanto sangue si dona e ogni quanto tempo?

Una donazione si compone di 450 cc di sangue. Si tratta di una quantità che non danneggia l'organismo, in quanto nel giro di poche ore le sostanze liquide si ricompongono. La legge italiana prescrive un periodo minimo di 90 giorni tra una donazione e l'altra. E' facoltà del medico stabilire l'intervallo tra una donazione e l'altra.

- Cosa deve fare chi vuole donare sangue?

Chi vuole donare sangue, deve semplicemente rivolgersi ad un responsabile della Sezione AVIS del proprio paese. Questi gli farà compilare un semplice modulo, contenente i dati anagrafici del soggetto. Potrà quindi eseguire le analisi del sangue per verificare l'idoneità e quindi sarà sottoposto ad una visita medica per eseguire: elettrocardiogramma, misurazione pressione sanguigna, colloquio con il medico. Terminati positivamente tutti questi controlli, il nuovo avisino sarà pronto per donare.

- Quali rischi comporta donare il sangue?

Donare il sangue non comporta nessun rischio. L'unico rischio è quello di salvare una vita!

- Quali vantaggi ha chi dona sangue?

Chi dona sangue ha vari vantaggi: effettua esami periodici che gli permettono di tenere controllata la propria salute,( GR. SANGUIGNO E FATTORE Rh - ALP - ALT - AST - GGT - AZOTEMIA - BILIRUBINEMIA - COLESTEROLEMIA - CREATININEMIA - ELETTROFORESI PROTEICA - EMOCROMO COMPLETO - FERRITINA - GLICEMIA - VES - HBsAg - HCVab HIV Ab - PROTINEMIA - SIERODIAGNOSI DELLA LUE - TRIGLICERIDEMIA - URICEMIA); attraverso la donazione ricambia parte del proprio sangue; effettua un gesto di solidarietà concreta.

- Come donare sangue nell'AVIS di Atzara?

Per donare sangue ad Atzara, basta rivolgersi ad uno dei responsabili locali dell'AVIS (Francesco Demelas ).